ShinTai livello 2, Rilascio Canale Centrale, atlante, canale vertebrale, sistema nervoso, craniosacrale, Saul Goodman

ShinTai livello 2 - Rilascio del Canale Centrale

ShinTai livello 2 - Rilascio del Canale Centrale
ShinTai livello 2 - Rilascio del Canale Centrale

ShinTai livello 2 - Rilascio del Canale Centrale

In questo seminario di ShinTai livello 2 viene insegnato come riportare il principale sistema informativo del corpo ad un ottimale livello di comunicazione con tutti gli strati del sistema “corpo-mente”.

Lo ShinTai livello 2 è estremamente efficace per aumentare la circolazione sia energetica che sanguigna e per creare più spazio nel corpo rilasciando tessuti e modelli di stress, recuperando così forza vitale o energia che è rimasta intrappolata per lungo tempo e quindi non disponibile.

Questi modelli di stress vengono "interiorizzati" nel tempo. Tengono la forza vitale in uno stato di non disponibilità. Rilasciando i modelli di stress, la forza vitale viene recuperata e quindi riutilizzata nei bisogni di mente e corpo. Scopriamo così anche il ruolo che la condizione del corpo svolge negli aspetti emozionali, psichici e vitali dell'essere umano.

I partecipanti attraverso l'applicazione di queste potenti tecniche sono subito in grado di produrre notevoli miglioramenti sia strutturali che energetici nelle persone.

Rilasciando le tensioni croniche che si accumulano nel corpo, l’operatore può migliorare molti squilibri sia a livello strutturale che energetico.

Questo sistema, formato da un insieme di potenti tecniche, rappresenta un grande contributo alla forma attuale del trattamento impiegato dall'operatore.

Teoria ShinTai livello 2
- Evoluzione del sistema di informazione
- Recupero del sé perduto tramite il rilascio di stress, memorie e proiezioni
- Studio della sequenza di trattamento
- Cosa è lo stress, come si crea e come si risolve

Strumenti di valutazione ShinTai livello 2
- Identificazione delle tre fasi di recupero della forza vitale
- Utilizzo delle radiazioni per scoprire gli specifici modelli stressanti
- Analisi dei modelli respiratori
- Palpazione delle vertebre cervicali
- Percezione del ritmo craniale

Tecniche ShinTai livello 2
- Trattamento degli specifici modelli stressanti
- Dissolvere i modelli fisici, emotivi e psicologici codificati nel sistema energetico
- Correzione delle differenze nella lunghezza delle gambe
- Rilascio dei diaframmi fasciali
- Utilizzo dello “still point” per incrementare l’onda respiratoria
- Liberare il movimento dell’atlante (1° vertebra cervicale)

« Torna all'archivio