ShinTai livello 3, Cranio-meningo-sacrale, craniosacrale, meningi, sistema nervoso, canale centrale, Saul Goodman

ShinTai livello 3 - Cranio-meningo-sacrale

ShinTai livello 3 - Cranio-meningo-sacrale
ShinTai livello 3 - Cranio-meningo-sacrale

ShinTai livello 3 - Cranio-meningo-sacrale

Il seminario di ShinTai livello 3 tratta moltissime tecniche che influenzano direttamente e fortemente l’intero sistema “corpo-mente” del corpo umano.

L'energia che circola liberamente nel corpo è tutto quello che serve per poter affrontare gli eventi giornalieri della vita. Essa permette di creare, produrre, adattarsi e rispondere. In termini umani è la forza che ci da la motivazione, l'ispirazione e l'entusiasmo. Essa fornisce la forza fisica, la stabilità emotiva e l'agilità mentale.

Questa energia può tuttavia rimanere intrappolata e quindi non disponibile a causa di modelli di stress non risolti che si svolgono nel corpo e può venire condizionata dalle emozioni e dalla mente.

Per queste ragioni, integrando queste tecniche di ShinTai livello 3 nei suoi trattamenti, l’operatore renderà più facile e fluido il cammino del ricevente verso un ulteriore miglioramento del proprio livello energetico di tutto il corpo e della mente.

Tutto questo porta ad un notevole miglioramento di tutti gli aspetti della vita, e quindi miglioramenti fisici, mentali, emotivi e spirituali.


Teoria ShinTai livello 3
- La struttura e la funzione della fascia ed il suo ruolo nella circolazione energetica
- Sistemi energetici multipli della sfera “corpo-mente”
- Ruolo del sistema craniale nella condizione energetica del corpo
- Priorità e sequenza del trattamento
- Le molteplici correlazioni tra sfera vitale e “corpo-mente”

Strumenti di valutazione ShinTai livello 3
- Uso del “test dei riflessi” per determinare le disfunzioni fasciali e craniali
- Accertamento del ritmo craniale

Tecniche ShinTai livello 3
- Trattamento di tutto l'intero sistema fasciale del corpo

- Riequilibrio craniale
- Srotolamento dell’Atlante e dell’Epistrofeo (1° e 2° vertebra cervicale)
- Riequilibrio posturale tramite il rilascio fasciale

« Torna all'archivio